10 ottobre 2014

Fuori dalla zona grigia

Nutrire Cremona
Domenica 12 ottobre 2014
dalle 11:00 alle 18:00
 
Palazzo Cattaneo
via Oscasali, 3
Cremona

Per uscire dalla “zona grigia” del pensiero unico, centrato sul denaro e sulla crescita continua del PIL. Le famiglie bilanciste hanno scelto di guadagnare di meno, di utilizzare meno auto e altri elettrodomestici, di comprare di meno… ventun anni di esperienze nel nostro paese (da diciotto anni nella nostra città) dimostrano che è possibile e che migliora la qualità della vita

programma:

11:30-12:30: concerto di clarinetto e pianoforte con Carlo Giosuè Vallone e Ester Fusar Poli.

13:00-15:30 pranzo conviviale, da gustare con calma, preparato da Slow Food (tra gli 8 e 15 euro a seconda del menù) a base di prodotti biologici e locali; per rivedersi tra i bilancisti “storici” ed incontrare le nuove persone interessate ad approfondire le pratiche bilanciste.

15:30-17:30 momento d’incontro collettivo per fotografare la situazione cremonese e per un aggiornamento sulle evoluzioni a livello nazionale ed internazionale.

Per info: 348-0990254  whatisonincremona@gmail.com  www.bilancidigiustizia.it

Collaborano all’iniziativa:
Banca Popolare Etica
A.N.P.I. Cremona
Forum terzo Settore
ACLI
ARCI
Slow Food Cremonese
Filiera Corta Solidale
Bottega Nonsolonoi

Con il patrocinio del Comune di Cremona