Cosa facciamo

Cultura img_4385
Organizziamo momenti di riflessione e approfondimento sui temi del consumo critico, dell’alimentazione naturale, della sostenibilità ecologica, promuovendo incontri, conferenze, laboratori pratici, rassegne, visite alle aziende

Educazione
Sviluppiamo percorsi e progetti educativi e didattici nelle scuole: impronta ecologica, orti didattici, sovranità alimentare, biodiversità… Organizziamo laboratori di cucina naturale e di auto-produzione.

Solidarietà
A partire dai temi del cibo, organizziamo attività e momenti conviviali volti a favorire l’integrazione di persone con fragilità economiche, psichiche e sociali. Le esperienze più significative avviate in questi anni riguardano l’attivazione di due orti solidali e l’iniziativa Indovina chi viene a cena: un percorso di incontri rivolto a incoraggiare la conoscenza tra famiglie cremonesi e giovani migranti.

Acquisti collettivi
La filosofia è quella dei GAS, gruppi di acquisto solidale: condividere la spesa con altre persone per minimizzare costi, spostamenti e impatto ambientale, favorendo l’accesso a prodotti sani e naturali.
Siamo organizzati in gruppi, a seconda del quartiere o del comune di residenza, della parrocchia, della sede di lavoro. Tutti i gruppi sono gestiti da volontari e coordinati da un referente.
Selezioniamo aziende e prodotti secondo criteri di genuinità, prossimità, sostenibilità ecologica e sociale, scegliendo esclusivamente prodotti freschi e di stagione ottenuti senza trattamenti chimici e senza l’aggiunta di conservanti, additivi e coloranti. Privilegiamo aziende locali di piccole dimensioni, che lavorano nel rispetto degli equilibri naturali, senza l’impiego di fertilizzanti e antiparassitari di origine chimica (per approfondimenti consulta il nostro Disciplinare di produzione).
Per gli acquisti siamo organizzati con ordini a cadenza quindicinale: il martedì si ordina e il martedì successivo si ritira la spesa, presso il proprio gruppo di appartenenza.

Pranzo