Criteri

A Kashmiri Muslim labourer picks apples at an orchard in Shopian around 60kms south of Srinagar on October 5, 2010. Kashmir's orchards produce 1.1 million tonnes of apples annually, 700,000 tonnes of which are exported to other parts of India and the rest consumed locally. Only a miniscule percentage makes it overseas. AFP PHOTO / Sajjad HUSSAIN (Photo credit should read SAJJAD HUSSAIN/AFP/Getty Images)

Tutti i prodotti di Filiera Corta Solidale sono selezionati secondo i seguenti criteri:

Genuinità
Acquistiamo esclusivamente prodotti freschi, naturali di stagione, ottenuti senza trattamenti chimici e senza l’aggiunta di conservanti, additivi e coloranti.

Prossimità
Per ridurre al massimo la distanza percorsa dalle merci privilegiamo produttori locali, preferibilmente entro un raggio di 30 km da Cremona.

Sostenibilità ecologica
Selezioniamo aziende di piccole dimensioni, possibilmente a conduzione famigliare, che si richiamano a un modello di agricoltura contadina e che alle tecniche di produzione tipiche dell’agricoltura intensiva e industriale contrappongono i principi della biodiversità, della riduzione degli impatti ambientali, della salvaguardia dei suoli, del benessere animale.

Trasparenza
Alle aziende della nostra rete chiediamo di fornirci la massima trasparenza, consapevoli che l’accesso alle informazioni costituisce il primo passo nella direzione di scelte di consumo consapevoli e stili di vita responsabili.

Gusto
Il cibo deve essere buono non solo per l’ambiente e per chi lo produce ma naturalmente deve essere buono anche al palato di chi lo consuma.

Leggi il nostro Disciplinare di produzione sottoscritto da tutti i nostri produttori e recepito dalla Cooperativa Sociale Filiera Corta Solidale quale strumento per la selezione delle aziende fornitrici.